Un passato. Dove? Verdeggia!

Pace, dai vasti prati della terra più grande e verde sul fresco viso degli oceani. Un tempo brillava così tanto il sole che davvero appena nati ce ne voleva di tempo per finalmente cogliere le cose di quaggiù. Però poi apparivano così brillanti e meravigliose che ogni colore era uno spettacolo incredibilmente intenso! È tutto si armonizzava perfettamente sulla oscura linea dell’orizzonte! Quale spettacolo! Quale gioia! Il corpo e gli occhi di ciascuno erano come in festa ad ogni risveglio, e non costava nulla alzare una mano, o alzare una montagna. C’erano uomini geniali che avrebbero potuto anche questo. L’acqua scintillava pura in ogni angolo di bosco e si poteva fermarsi a bere o riposare dalla gentile calura: giocare su quelle tenere foglie senza pure danneggiarle: sorvolare con leggerezza il leggero, e sorridere gettando indietro il capo al riflesso in acqua del sole. E poi tuffarsi, non importa dove, da un’altura, da un albero: il ritorno scherzoso nell’acqua che acclamandoci con il suono dell’impatto schiuma e si apre al nostro passaggio, proprio come l’aria al nostro cammino! Un’epoca del limone e del miele che insieme si mescolano per costituire l’universo. E mentre ancora dalla luna verdeggia la sera sulla terra riprendere le folli corse nei boschi con gli amici, fino a non crollare tutti insieme al riparo dal suono degli uccelli che profumano la notte dolcemente. Usignoli e civette che danzano insieme! Il valzer alla luna. Il nostro senno chissà dove si trova: se siamo sulla terra ben venga l’averlo perduto, ma se osserviamo la terra dalla luna, nessuno vieta che ce lo siamo lasciato dietro dimenticato. No, non è un male hahahaha — uno scoppio di risa, la mano sul viso, il viandante sbaglia, non sa come si usa vivere su questo angolo di terra, ma noi, noi glielo insegneremo —

2 comments

  1. beebeep74 · aprile 8, 2016

    molto bello

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...